NEXT MATCH

MARTEDI 03/03/2020 ORE 20:30

MERANARENA STADIUM

H.C. Meran/o vs. H.C. Alleghe

Comunicato

L’Hockey Club Merano durante la stagione 2019/20 giocava per ottenere i diritti sportivi per partecipare all’ALPS/IHL Serie A e questo sembrava abbastanza sicuro fino alla brusca interruzione del campionato per colpa del COVID19. A causa di questa interruzione, i diritti sportivi non esistono più in Italia per la stagione conclusa.

La società HC Meran/o ha ora due possibilità per la stagione 2020/21:

1. Una squadra senior per l’ALPS/IHL Serie A

2. L’IHL con un team U19 rinforzato

Parti del direttivo hanno deciso di intraprendere il difficile percorso dell’ALPS/IHL Serie A, nonostante la crisi COVID19 e pertanto hanno fatto domanda per la partecipazione a suddetto campionato.

Da parte di essa, già l’anno passato ci era stato detto, solo verbalmente, che una WILD CARD per l’HCM non sarebbe stata un problema. Tuttavia stiamo ancora aspettando una risposta scritta.

La pianificazione della squadra per una possibile partecipazione all’ALPS/IHL Serie A è già ad un buon punto. I giocatori del Merano sono pronti a realizzare il loro sogno facendo un grande sacrificio economico. Inoltre, le trattative con altri giocatori sono ben avanzate. Tutto questo, per creare una squadra attrattiva in grado di ricoprire già durante la prima stagione le posizioni a metà classifica.

Speriamo che gli impegni verbali dati dagli organi ufficiali saranno comunicati in forma scritta nei prossimi giorni e che così possiamo confermare la partecipazione ufficiale al prossimo campionato di ALPS/IHL Serie A.

 

Il direttivo dell’HC Meran/o

I.H.L. i Play Off al via il 3 Marzo. Best of five per i quarti di finale.

A seguito della situazione venutasi a creare in alcune Regioni del Nord Italia, per l’emergenza Coronavirus, la partenza dei playoff della Italian Hockey League con la disputa dei quarti di finale subirà una modifica sia per le date (inizio 3 marzo – Gara 1) sia nella modalità di svolgimento degli stessi quarti (best-of-five).

In particolare, con la delibera d’urgenza del Presidente FISG, sentito il parere favorevole del Consigliere di Settore e vista la proposta unanime delle Società di IHL, è stata approvata  la riduzione dei quarti di finale dei play off IHL da 7 partite a 5 con inizio martedì 03 marzo 2020 (da giocarsi quindi al meglio delle 5 partite e non delle 7).

Le semifinali e le finali playoff  della Italian Hockey League rimarranno al meglio delle 7 partite.

Pertanto questo è il programma della prima gara dei quarti di finale

Gara 1 – Martedì 3 marzo 2020 – Formula Best-of-five 

HC Merano (1°) – Alleghe Hockey (8°)
HC Brixen/Bressanone (4°) – ValpEagle (5°)

HC Varese (2°) – SV Kaltern/ Caldaro (7°)
Hockey Pergine Sapiens (3°) – HC Eppan/Appiano (6°)

Altre date dei quarti di finale playoff della IHL
Gara 2: 5 marzo
Gara 3: 7 marzo
Eventuale Gara 4: 10 marzo
Eventuale Gara 5: 12 marzo

link F.I.S.G: https://www.fisg.it/web/category/hockey/news-hockey/

LA COPPA ITALIA DAL SINDACO DI MERANO

Questa mattina una delegazione della nostra squadra e società è stata accolta da Signor Sindaco Paul Rosch e dalla sua giunta comunale in Municipio.

Il Sindaco si è complimentato con tutti i giocatori e tutta la società per il successo ottenuto e per aver riportato un titolo nazionale in riva al Passirio. Ha sottolineato l’importanza di questa vittoria, l’invito di continuare con impegno per vincere il campionato e sopratutto di essere d’esempio ai giovani bambini che militano nel settore giovanile.

Hanno preso la parola anche gli Assessori allo Sport, la Sig.ra Gabriela Strohmer e il Sig. Nerio Zaccaria, entrambe entusiasti della vittoria e del trionfo ottenuto invitano società e giocatori a proseguire per il meglio la stagione per ottenere la vittoria finale anche in campionato.

Un ringraziamento al Sindaco Rosch e a tutti gli assessori presenti per l’ospitalità e l’invito ricevuto.

nella foto il Sindaco P. Rosch, gli Assessori G. Strohmer e N. Zaccaria, il Capitano L. Ansoldi e la Coppa Italia.

GRANDE VITTORIA A VARESE

Perentorio 3-6 in quel di Varese delle Aquile bianconere, orfani di capitan Ansoldi per squalifica, di Kobler e di Piccinelli ancora infortunato, che infliggono la seconda sconfitta consecutiva, dopo il trionfo in Coppa Italia del 19 gennaio ai danni dei Mastini giallo neri.

Ebbene si, altra vittoria importantissima dei ragazzi di Coach Ansoldi alle spese dei Mastini di Varese che permettono a Borgatello e Co. di riprendere il comando della classifica del Masteround di I.H.L. autori delle reti bianconere sono stati NARDI, LO PRESTI, RADIN, MITTERER, di nuovo NARDI e ancora LO PRESTI.

da sottolineare il rientro in squadra dopo l’infortunio, di Sebastian Thaler (nella foto)